Piano casa: basta premi ai "furbi" - Fermiamo il cemento in liguria

sarzana che botta
sarzana che botta 0 Comments
77 SignaturesGoal: 100

                            Piano Casa: basta premi ai “furbi”

Fermiamo il cemento in Liguria

I sottoscritti cittadini
appreso
che il disegno di legge della Giunta regionale modifica il Piano Casa introducendo:
la possibilità di
ampliamento degli edifici abusivi sanati con i condoni edilizi;
la possibilità di ampliamento dei volumi fino al 35 % al di fuori degli strumenti urbanistici degli edifici con problemi sismici o geologici
la deroga ai piani urbanistici e alle norme di salvaguardia vigenti durante l’elaborazione di varianti generali ai piani urbanistici;
la possibilità di ampliamento fino al mille mq di superficie degli edifici artigianali e industriali;
rilevano che le suddette norme
rappresentano l’ennesimo premio a chi ha raggirato le leggi edilizie;
introducono con le deroghe una legislazione di favore per chi quelle norme non ha mai rispettato. Per costoro i piani continuano a non esistere!
minano il principio di legalità e di certezza del diritto per i cittadini onesti
incentivano – al pari dei condonil’idea che i “furbi” la fanno sempre franca
incrementano la cementificazione della Liguria, regione col più alto indice di cemento per abitante
Alla luce delle considerazioni svolte
chiedono al Consiglio Regionale di respingere il disegno di legge.

(per trattamento dati personali vedere qui)


Sponsor

Comitato Sarzana, che botta!

Links

Comment

77

Signatures