Contro Razzismo e Carta di Parma, via Monteverdi!

Riteniamo che il pestaggio subito da Emmanuel, 22enne cittadino di Parma con origini ghanesi, per mano di sei vigili urbani il 29 settembre al Parco ex Eridania, non possa e non debba passare alla storia come un errore commesso da "mele marce", da agenti che si sono fatti prendere la mano in un momento concitato. Crediamo, piuttosto, che gli amministratori della città, sempre in prima fila quando si tratta di chiedere più sicurezza e di aumentare le misure repressive, siano i primi responsabili per quanto accaduto. Sono mesi che contribuiscono con le loro azioni ad alimentare l'intolleranza verso i migranti, utilizzati, quest'ultimi, come capri espiatori per distogliere l'attenzione dai veri problemi del paese. CHIEDIAMO: - la sospensione immediata dal servizio per i sette agenti coinvolti nel pestaggio di Emmanuel e l'avvio delle procedure per la loro rimozione; - le dimissioni dell'assessore Monteverdi; - una pubblica discussione cittadina che porti ad una revisione delle politiche securitarie sintetizzate nella cosiddetta "Carta di Parma" sottoscritta dal sindaco Vignali insieme ad altri 16 sindaci di città italiane. PER UNA VERA SICUREZZA SOCIALE COMPOSTA DA CASA, LAVORO E DIRITTI! Assemblea contro il razzismo e la carta di Parma

Sponsor

Realtà antirazziste di Parma

Links

http://www.parmantifascista.org

Discussion

No comments yet.

join the discussion

Recent signatures

  • username

    beatrice baruffiniItaly

    5 years ago
  • username

    stefano melchiorreItaly

    5 years ago
  • username

    Franco BruniItaly

    5 years ago
See more

Petition highlights

There are no highlights yet.