NO DL 112 - universita' pubblica

Petizione contro il Decreto Legge n. 112 del 25 giugno 2008 Il Decreto Legge 112/08, recentemente approvato dal Consiglio dei Ministri, prevede imponenti tagli ai finanziamenti dell'UNIVERSITA' PUBBLICA: il taglio riduce al 20% il turnover del personale, prevede una privatizzazione (con meccanismi ambigui basati sulle Fondazioni) di alcuni dei comparti dell'Universita' e taglia gli stipendi dei docenti (gia' tra i piu' bassi in Europa). Tutto cio' si aggiunge alla costante e incessante diminuzione dei fondi pubblici dedicati alla RICERCA e alle sempre meno adeguate strutture universitarie. Occorre che tutti gli accademici, i dottorandi, gli assegnisti di ricerca, ma anche gli studenti, oltre che tutto il personale delle Universita' partecipino a questa petizione nel tentativo di cambiare una legge che rappresenterebbe la spallata finale all'Universita' pubblica italiana. Attraverso questa PETIZIONE ci si auspica che il Ministro consideri il forte desiderio di coloro che vivono l'esperienza universitaria (sia come studenti che come docenti) a perpetuare il proprio impegno, nella garaznia di un accesso libero all'alta formazione; nel contempo ci si auspica che possa proseguire quel processo di miglioramento della qualita' e dell'autovalutazione gia' intrapreso e in sintonia con le altre Universita' europee

Discussion

No comments yet.

join the discussion

Recent signatures

  • username

    Ignazio Sanna, Italy

    6 years ago
  • username

    Alessandro Solinas, Italy

    6 years ago Comments: No ai tagli.
  • username

    Simonetta Angiolillo, Italy

    6 years ago
See more

Petition highlights

There are no highlights yet.