Sign Petition

Fabio&Camillo voci della JuveCaserta 2008-09

94 Signatures Goal: 100

Da 4 stagioni Fabio Testa, con l\'aiuto di Camillo Anzoini, racconta ai tanti tifosi della JuveCaserta le gesta della squadra nelle partite disputate in trasferta. Per 4 anni la gente ha visto attraverso i loro occhi tantissime partite, sono diventati la "voce della Juve"; specialmente per quei tanti tifosi che abitano lontano, in Italia e all\'estero. La promozione in serie A, l\'8 giugno 2008, non poteva avere voci piu\' belle, piu\' appassionate e piu\' fedeli a questi colori. Non aggiungiamo altro, alle parole di Fabio: Piu\' di 24000 km...le lacrime liberatorie che non riesci a trattenere neanche in diretta,perche\' anche se stai "lavorando", sei sempre e comunque un tifoso della Juvecaserta!!! Grazie a chi ha condiviso tutto questo con me....a chi mi e\' stato vicino...e un ringraziamento anche alla curva, all\'Inferno.... Tutto questo per amore....per fede...per venerazione di una maglia e di una cittA\'!!!!!!" Perche\' la Juve in serie A continui ad essere vista con questi occhi, raccontata da queste voci e spinta da questa passione.

Sponsor

http://www.BasketCaf

Links

http://www.BasketCaf

Is there a cause you really care about? Start a free petition like this one and make a real difference.

Comment

94

Signatures

  • 8 years ago
    Simona Di Cerbo Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    nicola Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    D'Andrea Giuseppe Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Anna Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Anna Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Chiara Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Pierfrancesco Betti Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    chejuve Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    pietro pacilio Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    FEDERICO Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Andrea Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Dario Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    Paola Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    riccardo Italy
    8 years ago
  • 8 years ago
    enzo landolfi Italy
    8 years ago
See More