Sign Petition

Résilier c'est agresser! Les journalistes tessinois solidaires avec les collègues romands.

64 Signatures Goal: 500

Editeurs, revenez sur votre décision:ne résiliez pas!


Les journalistes du secteur privé du Tessin, qui n'ont plus de CCT depuis des années, sont solidaires avec leurs collègues de la Romandie.


Noi, i giornalisti e gli operatori dei mass-media ticinesi, con l'eccezione dei colleghi che lavorano presso la SSR, sappiamo bene cosa vuol dire non avere più un Contratto Collettivo di Lavoro e per questo siamo vicini agli amici romandi minacciati di restare senza convenzione. In Ticino, nel settore privato, il Contratto Collettivo manca da 9 anni e le condizioni di lavoro continuano a peggiorare: i minimi salariali non sono più rispettati, non si danno più scatti di anzianità, il precariato avanza e ogni giorno possiamo venir sostituiti da chi accetta di esser pagato meno.


È per questo che siamo solidali coi colleghi romandi e chiediamo agli editori di rinunciare all'intenzione di disdire il Contratto Collettivo di Lavoro. Condizioni di lavoro giuste costituiscono una premessa essenziale per fare del giornalismo di qualità. Il CCL è lo strumento indispensabile per dare ai lavoratori queste condizioni e per garantire agli editori la resa migliore del proprio personale e un quadro sicuro per regolare eventuali conflitti.

On compte sur vous!

Pour la presse de qualité

Maintenons la CCT

Résilier c'est agresser!


Firmate la petizione in difesa di un giornalismo di qualità e per il mantenimento del Contratto Collettivo di Lavoro nella svizzera francese!

Sponsor

ATG (Associazione Ticinese dei Giornalisti), una sezione di: impressum - www.impressum.ch die Schweizer JournalistInnen les journalistes Suisses i giornalisti svizzeri www.giornalistiatg.ch

Links

con i colleghi di:
SSM e Syndicom

www.ssm-site.ch
www.syndicom.ch

Comment

57

Signatures

  • 1 year ago
    Maria Castro Switzerland
    1 year ago
  • 1 year ago
    Chiello Angelo Switzerland
    1 year ago
  • 1 year ago
    Laura Zucchetti Switzerland
    1 year ago
  • 1 year ago
    Oliver Gianettoni Switzerland
    1 year ago
  • 2 years ago
    Italo Carrasco Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Carlo Parisi vicesegretario nazionale Fnsi Italy
    2 years ago
  • 2 years ago
    Osvaldo Tritten Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Luigi Maffezzoli Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Beatrice Gurzeler Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Priscilla De Lima Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Cristina Ferrari Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Elena Gugliuzza Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Rémy Steinegger Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Schiwow Alexander Switzerland
    2 years ago
  • 2 years ago
    Dieter Gemsch Switzerland
    2 years ago
See More